Hai tempo fino alle 11:05 per completare il tuo acquisto

TRAINED TO SEE. THREE WOMEN AND THE WAR
TRAINED TO SEE. THREE WOMEN AND THE WAR
Durante la Seconda guerra mondiale, per la prima volta tre donne americane furono fotoreporter ufficiali sul fronte europeo: Martha Gellhorn, terza moglie di Ernest Hemingway, Margaret Bourke-White, una delle grandi fotografe del New Deal, e Lee Miller, ex compagna di Man Ray legata alle avanguardie artistiche. Il film ricostruisce le loro vite in parallelo attingendo a materiale spesso inedito e profondamente drammatico, relativo in particolare alla liberazione dei lager nazisti e la sconfitta della Germania. Anche grazie al loro occhio l’Occidente ha cominciato a percepire la guerra come un’immane tragedia, al di là di ogni retorica maschilista.
Durante la Seconda guerra mondiale, per la prima volta tre donne americane furono fotoreporter ufficiali sul fronte europeo: Martha Gellhorn, terza moglie di Ernest Hemingway, Margaret Bourke-White, una delle grandi fotografe del New Deal, e Lee Miller, ex compagna di Man Ray legata alle avanguardie artistiche. Il film ricostruisce le loro vite in parallelo attingendo a materiale spesso inedito e profondamente drammatico, relativo in particolare alla liberazione dei lager nazisti e la sconfitta della Germania. Anche grazie al loro occhio l’Occidente ha cominciato a percepire la guerra come un’immane tragedia, al di là di ogni retorica maschilista.
Orari
Torna alla mappa
Posti
Seleziona un orario
Reset
Reset
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.