Hai tempo fino alle 11:27 per completare il tuo acquisto

ANNIE ERNAUX - I MIEI ANNI SUPER 8
ANNIE ERNAUX - I MIEI ANNI SUPER 8
Le riprese in Super8 sono silenziose: passano sul muro, o su un lenzuolo bianco, e a commentarle c’è solo il crepitio del proiettore. Annie Ernaux, premio Nobel per la Letteratura 2022, dà voce a quei silenzi sovrapponendo le proprie parole a una raccolta di filmini familiari girati da lei e suo marito tra il 1972 e il 1981. Davanti e dietro la macchina da presa, la scrittrice racconta una storia intima che, come nei suoi libri, si intreccia con la Storia collettiva. I viaggi in giro per il mondo, la quotidianità casalinga, le fughe in campagna e le crisi famigliari riflettono le emozioni e le insicurezze di un’intera classe sociale nei decenni successivi al Sessantotto.
Le riprese in Super8 sono silenziose: passano sul muro, o su un lenzuolo bianco, e a commentarle c’è solo il crepitio del proiettore. Annie Ernaux, premio Nobel per la Letteratura 2022, dà voce a quei silenzi sovrapponendo le proprie parole a una raccolta di filmini familiari girati da lei e suo marito tra il 1972 e il 1981. Davanti e dietro la macchina da presa, la scrittrice racconta una storia intima che, come nei suoi libri, si intreccia con la Storia collettiva. I viaggi in giro per il mondo, la quotidianità casalinga, le fughe in campagna e le crisi famigliari riflettono le emozioni e le insicurezze di un’intera classe sociale nei decenni successivi al Sessantotto.
Orari
Torna alla mappa
Posti
Seleziona un orario
Reset
Reset
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.