Hai tempo fino alle 09:37 per completare il tuo acquisto

Arlecchino, Brighella e il Sultano Alì Cacà
Arlecchino, Brighella e il Sultano Alì Cacà
Info
1 evento in programmazione
30-09-2022
A partire da 5.00 €
Il potente Sultano Ali Cacà è in visita a Venezia per chiudere un importante affare con l’avaro Pantalone, che si finge grande commerciante di stoffe pregiate e ordina ai suoi fedeli servitori, Arlecchino e Brighella, di preparare un lauto banchetto. Al seguito del sultano c’è anche sua figlia, la bellissima Calì, che confida a Colombina, moglie di Arlecchino, la propria infelicità: stanca di girare il mondo, vorrebbe vivere come le sue coetanee. Come prevedibile i due pasticcioni rovinano la cena e Pantalone non può fare a meno di mandarli all’inferno ma… sentendosi chiamato in causa, ecco che arriva proprio Belzebù che minaccia di portarsi via il vecchio avaro per averlo disturbato. Per salvarsi, Pantalone propone al diavolo un patto: se lo risparmierà, potrà avere l’anima di due veri manigoldi: Arlecchino e Brighella. Seguiranno mille peripezie che vedranno i tentativi di Colombina di riportare i nostri eroi nella loro amata Venezia, di riconciliare la bellissima Calì con suo padre e di smascherare gli inganni del vecchio Pantalone. Uno spettacolo di Renato Sarti che porta in scena una storia originale, capace di avvicinare i bambini al teatro e alla Commedia dell’Arte. In baracca ci sono Lorenzo Falchi e Gabriele Vollaro, due giovani artisti che con passione e abilità infondono vita ai burattini. Il divertimento per le peripezie dei protagonisti, unito alla riflessione sui comportamenti umani e sulla scelta tra bene e male, rende gli spettacoli particolarmente adatti ai piccoli allievi delle scuole dell’infanzia e primarie, che vengono coinvolti e con la loro partecipazione attiva determinano gli esiti delle vicende.
1 evento in programmazione
30-09-2022
A partire da 5.00 €
Il potente Sultano Ali Cacà è in visita a Venezia per chiudere un importante affare con l’avaro Pantalone, che si finge grande commerciante di stoffe pregiate e ordina ai suoi fedeli servitori, Arlecchino e Brighella, di preparare un lauto banchetto. Al seguito del sultano c’è anche sua figlia, la bellissima Calì, che confida a Colombina, moglie di Arlecchino, la propria infelicità: stanca di girare il mondo, vorrebbe vivere come le sue coetanee. Come prevedibile i due pasticcioni rovinano la cena e Pantalone non può fare a meno di mandarli all’inferno ma… sentendosi chiamato in causa, ecco che arriva proprio Belzebù che minaccia di portarsi via il vecchio avaro per averlo disturbato. Per salvarsi, Pantalone propone al diavolo un patto: se lo risparmierà, potrà avere l’anima di due veri manigoldi: Arlecchino e Brighella. Seguiranno mille peripezie che vedranno i tentativi di Colombina di riportare i nostri eroi nella loro amata Venezia, di riconciliare la bellissima Calì con suo padre e di smascherare gli inganni del vecchio Pantalone. Uno spettacolo di Renato Sarti che porta in scena una storia originale, capace di avvicinare i bambini al teatro e alla Commedia dell’Arte. In baracca ci sono Lorenzo Falchi e Gabriele Vollaro, due giovani artisti che con passione e abilità infondono vita ai burattini. Il divertimento per le peripezie dei protagonisti, unito alla riflessione sui comportamenti umani e sulla scelta tra bene e male, rende gli spettacoli particolarmente adatti ai piccoli allievi delle scuole dell’infanzia e primarie, che vengono coinvolti e con la loro partecipazione attiva determinano gli esiti delle vicende.
Orari

Nuovo Armenia, Sala, Milano
30/09/2022

Torna alla mappa
Posti
Seleziona un orario
Buy Now
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.