Hai tempo fino alle 09:23 per completare il tuo acquisto

Tony Servillo legge Grazia Deledda
Tony Servillo legge Grazia Deledda
Info

Cast: Tony Servillo

1 spettacolo in programmazione
08-07-2022
A partire da 15.00 €
Un omaggio a Grazia Deledda, scrittrice nuorese di fama internazionale e vincitrice del Premio
Nobel per la Letteratura, attraverso una selezione di testi in versi e in prosa, nell'interpretazione di
uno dei più grandi attori italiani.
Toni Servillo, interprete raffinato e versatile, propone alcune novelle ispirate alla cultura e alle
tradizioni della Sardegna, tra storie fantastiche e tranches de vie, sullo sfondo di boschi e rocce, tra
il profumo del lentisco. Tra le righe affiorano figure emblematiche di contadini e pastori, accorte
massaie e fanciulle sognatrici, sacerdoti e banditi, vecchi e ragazzi, in uno scenario idilliaco e quasi
fiabesco: donne e uomini vivono in armonia con la natura, ne conoscono i segreti, il ciclo delle
stagioni, i doni preziosi ma anche la durezza.
Una antologia significativa da cui emergono il talento e la forza espressiva dell'autrice, la sua
capacità di evocare o forse “inventare” un'Isola affascinante e misteriosa, di mostrarne i molteplici
volti, da quello più arcaico e “selvaggio” a quello più sofisticato delle città, di riscoprire miti e
leggende e inventare trame complesse e avvincenti, mettendo in luce il conflitto tra il retaggio di
una civiltà antica e la modernità, tra passione e ragione, regole sociali e desiderio di libertà.
Un affresco dell'Isola, teatro di amori e vendette, terra di tesori nascosti, di riti e feste, di antichi
saperi.
Spazio anche alle poesie, che rivelano un lato più intimistico e lirico di Grazia Deledda, il suo
legame con le radici e insieme la sua anima di sarda e italiana, donna del suo tempo, consapevole
del passato ma con lo sguardo rivolto al futuro.

Cast: Tony Servillo

1 spettacolo in programmazione
08-07-2022
A partire da 15.00 €
Un omaggio a Grazia Deledda, scrittrice nuorese di fama internazionale e vincitrice del Premio
Nobel per la Letteratura, attraverso una selezione di testi in versi e in prosa, nell'interpretazione di
uno dei più grandi attori italiani.
Toni Servillo, interprete raffinato e versatile, propone alcune novelle ispirate alla cultura e alle
tradizioni della Sardegna, tra storie fantastiche e tranches de vie, sullo sfondo di boschi e rocce, tra
il profumo del lentisco. Tra le righe affiorano figure emblematiche di contadini e pastori, accorte
massaie e fanciulle sognatrici, sacerdoti e banditi, vecchi e ragazzi, in uno scenario idilliaco e quasi
fiabesco: donne e uomini vivono in armonia con la natura, ne conoscono i segreti, il ciclo delle
stagioni, i doni preziosi ma anche la durezza.
Una antologia significativa da cui emergono il talento e la forza espressiva dell'autrice, la sua
capacità di evocare o forse “inventare” un'Isola affascinante e misteriosa, di mostrarne i molteplici
volti, da quello più arcaico e “selvaggio” a quello più sofisticato delle città, di riscoprire miti e
leggende e inventare trame complesse e avvincenti, mettendo in luce il conflitto tra il retaggio di
una civiltà antica e la modernità, tra passione e ragione, regole sociali e desiderio di libertà.
Un affresco dell'Isola, teatro di amori e vendette, terra di tesori nascosti, di riti e feste, di antichi
saperi.
Spazio anche alle poesie, che rivelano un lato più intimistico e lirico di Grazia Deledda, il suo
legame con le radici e insieme la sua anima di sarda e italiana, donna del suo tempo, consapevole
del passato ma con lo sguardo rivolto al futuro.
Orari
Venerdì
08/07/2022
21:30

Nuraghe Albucciu

SS 125 Arzachena, 07021 Arzachena, Sassari

Nuraghe Albucciu

SS 125 Arzachena, 07021 Arzachena, Sassari
da 15.00 €
Acquista
Posti
Seleziona un orario
Buy Now
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.