Hai tempo fino alle 06:21 per completare il tuo acquisto

La famiglia Addams
La famiglia Addams
Info
4 eventi in programmazione
Dal
06-05-2023
Al
14-05-2023
A partire da 15.00 €
La famiglia Addams è in visita al cimitero per la riunione annuale di tutti i membri della famiglia (vivi, defunti e incerti) per celebrare ciò che significa essere un Addams. Lo Zio Fester ferma gli antenati degli Addams dal far rientro nelle loro tombe così da ottenere il loro aiuto: Mercoledì ha invitato il suo nuovo ragazzo, Lucas Beineke, e i suoi genitori, Mal e Alice, a cena. Mentre tortura Pugsley, Mercoledì confessa che l'amore la sta portando in nuova direzione. Nel frattempo i loro genitori, Morticia e Gomez, sono spaventati dei cambiamenti che stanno avvenendo alla loro figlia.

All'arrivo dei Beineke, Mercoledì e Lucas chiedono ai loro genitori di comportarsi normalmente, così da porter godere della cena. Ma nel momento in cui Lurch fa entrare i Beineke nella casa, la tensione inizia a crescere. Mal vorrebbe abbattere la casa; Alice inizia a recitare poemi felici a caso; Pugsley, Fester e la Nonna non riescono a comportarsi normalmente; Mercoledì, dopo aver indossato abiti neri per diciotto anni, appare indossando un abito giallo.

Più tardi, Lucas e Mercoledì, distanti dalle loro famiglie, rivelano che la ragione per cui hanno fatto conoscere i loro genitori, è per annunciare loro che intendono sposarsi. Gomez e Mal condividono qualche drink, presentando Mal a Bernice, il calamaro domestico degli Addams, mentre Alice ammette a Morticia che il suo matrimonio ha perso la passione iniziale. Morticia si sente chiamare "vecchia" dalla figlia e teme di cominciare ad avere le rughe. Rifiuta l'invito di Gomez a ballare il tango, lasciandolo solo e frustrato. Nel frattempo Pugsley teme che l'amore di Mercoledì la porti a smettere di torturarlo, così ruba una pozione alla Nonna dopo aver saputo che questa scatena la natura oscura di chi la beve, pianificando di somministrarla di nascosto a Mercoledì durante la cena.

A cena viene fatto un gioco: ognuno dei presenti deve confessare qualcosa. Gomez racconta una storia a proposito di spaventosi corvi e dei loro piedi, ma irrita Morticia paragonandola a una capra, mentre lo zio Fester ammette il suo amore per la Luna. Alice beve la pozione della Nonna e davanti a tutti dichiara che il suo matrimonio sta fallendo, rivelando la sua tristezza e il suo dolore. Mentre Mal, umiliato, vorrebbe andarsene con tutta la sua famiglia, Mercoledì annuncia che lei e Lucas si vogliono sposare, cosa che Lucas conferma timidamente. Il caos sommerge le due famiglie e lo zio Fester, nella speranza di essere d'aiuto, introduce gli avi defunti della famiglia, dando vita a un improvviso, terribile temporale che intrappola tutti nella casa per la notte.

Durante il temporale Mercoledì cerca di andarsene ma Lucas vuole stare con lei e sistemare le cose con le loro famiglie, causando la prima litigata tra i due fidanzati. In seguito Morticia teme di non essere più importante per la sua famiglia e ricorda a sé stessa che la morte l'attende. Mal e Alice litigano riguardo al loro matrimonio, dopo di che Alice recita una poesia senza rima. Lo zio Fester propone un intermezzo suonando il suo ukulele e cantando una canzone d'amore alla Luna.

Passeggiando nel giardino, Mercoledì incontra Gomez, che è felice che lei abbia trovato qualcuno da amare, pur essendo triste che la propria figlia sia cresciuta. Mercoledì è dispiaciuta che lei e Lucas siano così diversi, così Lucas, come prova d'amore, benda Mercoledì invitandola a centrare con una balestra una mela che lui si poggia sulla testa. Lei fa centro e i due si abbracciano.

Pugsley non riesce a dormire e Morticia lo conforta un po', ma lui non riesce a confessare di aver somministrato la pozione ad Alice. Nella grotta, Gomez e Fester cercando di convincere Mal ad aprirsi, ma senza successo, così alla fine viene rapido da Bernice e trascinato nelle fogne.

La nonna, sentendo la parola "amore", canta assieme a Gomez e Fester. Più tardi Alice viene condotta nella grotta da Lurch dove trova Mal, di ritorno dalla sua nuotata con Bernice, che ha imparato ad apprezzare ciò che ha dopo aver passato del tempo tra i tentacoli di un calamaro innamorato e dichiara di amare ancora Alice. Gomez invece sale sul tetto a professare il proprio amore per Morticia, i due si baciano e ballano il tango.

Con tutte le coppie riunite, Pugsley confessa di aver somministrato la pozione ad Alice, ma viene ringraziato perché così facendo ha aiutato tutti a rimettersi assieme. Lo zio Fester, legatosi a un razzo, dichiara di volersi sparare sulla Luna. Mentre tutti cantano l'ultima canzone, sconvolti di sentire Lurch cantare a gran voce per la prima volta, si vede una nuvola di fumo sulla Luna, segno che Fester ha allunato.
4 eventi in programmazione
Dal
06-05-2023
Al
14-05-2023
A partire da 15.00 €
La famiglia Addams è in visita al cimitero per la riunione annuale di tutti i membri della famiglia (vivi, defunti e incerti) per celebrare ciò che significa essere un Addams. Lo Zio Fester ferma gli antenati degli Addams dal far rientro nelle loro tombe così da ottenere il loro aiuto: Mercoledì ha invitato il suo nuovo ragazzo, Lucas Beineke, e i suoi genitori, Mal e Alice, a cena. Mentre tortura Pugsley, Mercoledì confessa che l'amore la sta portando in nuova direzione. Nel frattempo i loro genitori, Morticia e Gomez, sono spaventati dei cambiamenti che stanno avvenendo alla loro figlia.

All'arrivo dei Beineke, Mercoledì e Lucas chiedono ai loro genitori di comportarsi normalmente, così da porter godere della cena. Ma nel momento in cui Lurch fa entrare i Beineke nella casa, la tensione inizia a crescere. Mal vorrebbe abbattere la casa; Alice inizia a recitare poemi felici a caso; Pugsley, Fester e la Nonna non riescono a comportarsi normalmente; Mercoledì, dopo aver indossato abiti neri per diciotto anni, appare indossando un abito giallo.

Più tardi, Lucas e Mercoledì, distanti dalle loro famiglie, rivelano che la ragione per cui hanno fatto conoscere i loro genitori, è per annunciare loro che intendono sposarsi. Gomez e Mal condividono qualche drink, presentando Mal a Bernice, il calamaro domestico degli Addams, mentre Alice ammette a Morticia che il suo matrimonio ha perso la passione iniziale. Morticia si sente chiamare "vecchia" dalla figlia e teme di cominciare ad avere le rughe. Rifiuta l'invito di Gomez a ballare il tango, lasciandolo solo e frustrato. Nel frattempo Pugsley teme che l'amore di Mercoledì la porti a smettere di torturarlo, così ruba una pozione alla Nonna dopo aver saputo che questa scatena la natura oscura di chi la beve, pianificando di somministrarla di nascosto a Mercoledì durante la cena.

A cena viene fatto un gioco: ognuno dei presenti deve confessare qualcosa. Gomez racconta una storia a proposito di spaventosi corvi e dei loro piedi, ma irrita Morticia paragonandola a una capra, mentre lo zio Fester ammette il suo amore per la Luna. Alice beve la pozione della Nonna e davanti a tutti dichiara che il suo matrimonio sta fallendo, rivelando la sua tristezza e il suo dolore. Mentre Mal, umiliato, vorrebbe andarsene con tutta la sua famiglia, Mercoledì annuncia che lei e Lucas si vogliono sposare, cosa che Lucas conferma timidamente. Il caos sommerge le due famiglie e lo zio Fester, nella speranza di essere d'aiuto, introduce gli avi defunti della famiglia, dando vita a un improvviso, terribile temporale che intrappola tutti nella casa per la notte.

Durante il temporale Mercoledì cerca di andarsene ma Lucas vuole stare con lei e sistemare le cose con le loro famiglie, causando la prima litigata tra i due fidanzati. In seguito Morticia teme di non essere più importante per la sua famiglia e ricorda a sé stessa che la morte l'attende. Mal e Alice litigano riguardo al loro matrimonio, dopo di che Alice recita una poesia senza rima. Lo zio Fester propone un intermezzo suonando il suo ukulele e cantando una canzone d'amore alla Luna.

Passeggiando nel giardino, Mercoledì incontra Gomez, che è felice che lei abbia trovato qualcuno da amare, pur essendo triste che la propria figlia sia cresciuta. Mercoledì è dispiaciuta che lei e Lucas siano così diversi, così Lucas, come prova d'amore, benda Mercoledì invitandola a centrare con una balestra una mela che lui si poggia sulla testa. Lei fa centro e i due si abbracciano.

Pugsley non riesce a dormire e Morticia lo conforta un po', ma lui non riesce a confessare di aver somministrato la pozione ad Alice. Nella grotta, Gomez e Fester cercando di convincere Mal ad aprirsi, ma senza successo, così alla fine viene rapido da Bernice e trascinato nelle fogne.

La nonna, sentendo la parola "amore", canta assieme a Gomez e Fester. Più tardi Alice viene condotta nella grotta da Lurch dove trova Mal, di ritorno dalla sua nuotata con Bernice, che ha imparato ad apprezzare ciò che ha dopo aver passato del tempo tra i tentacoli di un calamaro innamorato e dichiara di amare ancora Alice. Gomez invece sale sul tetto a professare il proprio amore per Morticia, i due si baciano e ballano il tango.

Con tutte le coppie riunite, Pugsley confessa di aver somministrato la pozione ad Alice, ma viene ringraziato perché così facendo ha aiutato tutti a rimettersi assieme. Lo zio Fester, legatosi a un razzo, dichiara di volersi sparare sulla Luna. Mentre tutti cantano l'ultima canzone, sconvolti di sentire Lurch cantare a gran voce per la prima volta, si vede una nuvola di fumo sulla Luna, segno che Fester ha allunato.
Orari
Sabato
06/05/2023
17:00

Teatro Savio

Via G. Evangelista di Blasi, 102/B, 90135 Palermo, Palermo

Teatro Savio

Via G. Evangelista di Blasi, 102/B, 90135 Palermo, Palermo
da 15.00 €
Acquista
Domenica
07/05/2023
17:00

Teatro Savio

Via G. Evangelista di Blasi, 102/B, 90135 Palermo, Palermo

Teatro Savio

Via G. Evangelista di Blasi, 102/B, 90135 Palermo, Palermo
da 15.00 €
Acquista
Sabato
13/05/2023
17:00

Teatro Savio

Via G. Evangelista di Blasi, 102/B, 90135 Palermo, Palermo

Teatro Savio

Via G. Evangelista di Blasi, 102/B, 90135 Palermo, Palermo
da 15.00 €
Acquista
Domenica
14/05/2023
17:00

Teatro Savio

Via G. Evangelista di Blasi, 102/B, 90135 Palermo, Palermo

Teatro Savio

Via G. Evangelista di Blasi, 102/B, 90135 Palermo, Palermo
da 15.00 €
Acquista
Torna alla mappa
Posti
Seleziona un orario
Buy Now
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.