Terroni
Terroni

80 min

Lingua: Italiano

Cast: Roberto D'alessandro

Sinossi

Dopo 160 anni di “unità”, 75 di Repubblica, 150 di Roma Capitale, 10 anni dal debutto ecco la verità sulla questione meridionale nello spettacolo amaramente ironico tratto dal saggio di Pino Aprile. Dalle cronache locali delle battaglie fra piemontesi e “Borboni” attraverso 160 anni di verità taciute, una “controstoria” fatta di saccheggi, stupri, repressioni di ingiustificata violenza e lunghi anni di scientifico sfruttamento economico da parte di un Nord che fonda la propria ricchezza sulla povertà di un Sud. La questione meridionale appare come l’incontro fra le due metà d’Italia, ma è anche uno scontro fra due mondi lontani, due realtà che procedono a velocità diverse e forse anche in direzioni diverse. Luoghi comuni che ci suonano familiari e la capacità di saperci prendere con ironia, ma con la consapevolezza di una frattura profonda tra due mondi che attraversano l’Italia e che la rendono il frutto evidentissimo di una “malaunità”.
Un racconto di Roberto D’Alessandro amaramente ironico, divertente, rabbioso, accurato e spassionato di una storia troppo spesso taciuta, accompagnato dalle note di Domenico Modugno, Claudio Mattone, Eugenio Bennato e Mimmo Cavallo e ri-arrangiate ed eseguite da Mariano Perrella.

Orari

Spazio Estivo, Sala: Spazio Estivo, Palermo
03/09/2021

Posti
Seleziona un orario
Acquista
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.